23 Agosto 2017
immagine di testa


che c´è di nuovo

2 Settembre si celebra la Liberazione di Calcinaia

01-09-2012 12:13 - News Generiche
Il Gruppo Partigiani di Fornacette. Da sinistra: Lico Battini, Osvaldo Viegi, Lanciotto Passetti e Alvaro Casarosa
Ci ha scritto il Gruppo Consiliare Sinistra Alternativa.
Ecco il Comunicato

Sinistra Alternativa per Calcinaia celebra il 68° Anniversario della Liberazione del nostro Comune dall´ occupazione nazifascista avvenuta il 2 Settembre 1944.
Ricordiamo il sacrificio delle donne e degli uomini della Resistenza che, anche a Calcinaia e in Valdera, pagarono con la vita o la rischiarono per consegnare alle future generazioni un´ Italia democratica e libera dalla tirannia e dalla barbarie.
Ma proprio la storia della Resistenza è negli ultimi anni oggetto di un attacco senza precedenti, partiti di governo e risorti gruppi dell´ estrema destra continuano a minimizzare il ruolo storico e militare delle formazioni partigiane tacciandole addirittura di aver tradito la Patria e il suo alleato germanico; ricordiamo che l´ apologia del fascismo è, per ora e si spera per sempre, ancora un reato... da pietra fondante della nostra Costituzione democratica qualcuno vorrebbe trasformare la Resistenza in vergogna nazionale...
È d´obbligo ricordare che molte città, in primis Firenze, erano già in mano al Comitato di Liberazione Nazionale all´arrivo degli Alleati e se l´ Italia non ha subìto un trattato di resa incondizionata, come la Germania, lo si deve proprio al fatto che gli anglo-americani riconobbero l´ autorità politica e militare del CLN e dei partiti clandestini membri.
Siamo fermamente convinti che la Resistenza non è un concetto che riguarda il nostro passato legato ad un preciso concatenarsi di eventi storici, ma è una pratica quotidiana. Riteniamo che oggi sia necessario "resistere" ed essere apertamente antifascisti perché niente è per sempre ed il fascismo torna a mostrarsi, sia nelle sue forme più odiose e palesi come i troppi gruppi di estrema destra, che si candidano pure alle elezioni e che si annidano nelle scuole, negli stadi e nei centri di aggregazione, sia in forma più subdola e strisciante, facendo leva soprattutto sull´ avversità verso i migranti, gli omosessuali e tutte le persone considerate "diverse". Contro ogni fascismo, ora e sempre Resistenza!

SINISTRA ALTERNATIVA per CALCINAIA

Si prega la gentile pubblicazione sul vostro sito
Saluti e grazie in anticipo



Fonte: gdg

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]