21 Agosto 2017
immagine di testa


che c´ di nuovo

FINALMENTE IL PROVVEDIMENTO DI DIVIETO AI TIR DAL CENTRO DI FORNACETTE

01-02-2010 - News Generiche
Il logo della campagna anti tir che noidifornacette ha lanciato nel 2008 sul web
Bravi !

Abbiamo letto sulla stampa locale che il Sindaco Ciampi, guadagnato il consenso degli autotrasportatori, dei commercianti, della Provincia di Pisa ed esperite le necessarie formalità burocratiche, tra un paio di mesi emetterà un´ordinanza per vietare il transito degli automezzi pesanti nel centro "storico"delle Fornacette. Complimenti !!! Aspettavamo da molto tempo questo annuncio. Un risultato che mette in evidenza l´impegno della nuova amministrazione comunale e di come, seppure tra tante difficoltà, si affrontano i problemi legati alla salute dei cittadini e all´ambiente. Senza se e senza ma. Noi di Fornacette, a prescindere dal numero degli abitanti piuttosto che dalle bretelle di alleggerimento avevamo, attraverso il nostro sito, indicato una soluzione possibile che è molto simile a quella che verrà adottata dal Sindaco di Calcinaia con la determinante collaborazione del suo Vice, l´amico Roberto Gonnelli.
La redazione di Noi di Fornacette aveva infatti messo in evidenza il problema anche con un servizio-denuncia pieno zeppo di TIR pubblicato il 24 settembre 2008 all´indirizzo http://www.noidifornacette.it/fotogallery_scheda.php?rassegna=36
e il 24 luglio 2009 all´indomani dell´insediamento della nuova amministrazione comunale (http://www.noidifornacette.it/news_scheda.php?idnews=135) avevamo sollecitato, insieme ai commercianti del paese un pronto interessamento da parte del Comune.
Poi l´annuncio di questi giorni del divieto agli automezzi pesanti dal centro di Fornacette ci ha riempito di soddisfazione. Questo peraltro era uno dei tre obiettivi "sentiti" da molti cittadini del nostro paese e che noi, negli auguri di buon anno, avevamo indicato prioritari e possibili per il 2010. Bisogna dire grazie ed attribuire questo successo ai nuovi amministratori locali. Bravi !

La redazione di Noi di Fornacette


Fonte: gdg

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]