11 Dicembre 2017
che c´ di nuovo

IL PRESEPE VIVENTE DELLE FORNACETTE

16-12-2009 - News Generiche
Tra le varie iniziative programmate per le festività natalizie a Fornacette, ce n´è una veramente interessante. Si tratta del presepe vivente organizzato da genitori, bimbi e insegnanti della Scuola Materna "Caduti in guerra". Una simile esperienza si era tenuta alcuni anni fa e riscosse molti consensi con una grande partecipazione di pubblico. Quest´anno, la manifestazione si ripete ed è inserita nel programma delle iniziative natalizie "Fornacette Sotto l´albero" organizzate dall´Associazione Commercianti.
Così fervono i preparativi e si fanno le prove generali per la rappresentazione del presepe che si svolgerà sabato 19 dicembre a partire dalle ore 16.45 dalla storica sede della Scuola posta in Via Guglielmo Marconi. Il corteo dei figuranti, al seguito della Madonna con l´asinello e San Giuseppe, percorrerà le vie cittadine fino a raggiungere il Trabocco Mediceo, posto all´interno del giardino della casa di riposo Cottolengo. Una location veramente suggestiva con gli archi del ponte regolatore illuminati dalla flebile luce delle torce e dai fuochi delle varie attività lavorative organizzate appositamente dai circa 60 genitori. Così nelle "grotte" troveranno posto la natività, i mestieri, ovvero le botteghe del Fabbro, del Fornaio con le Lavandaie, i Falegnami e l´Osteria, mentre tutt´intorno i Pastori e i Mercanti. Al Trabocco i bambini inizieranno a giocare con i genitori sotto la sapiente regia delle insegnanti, mentre il narratore racconterà le fasi salienti della Natività. Saranno presenti anche i Re Magi e gli angioletti che allieteranno la festa con canti e doni. La manifestazione avrà la durata di circa un´ora.
Tanti auguri e complimenti ai bimbi, ai genitori, alle insegnanti della Scuola "Materna Caduti in Guerra" per l´impegno, la disponibilità messi a disposizione del nostro paese delle Fornacette.

Buon Natale
Sandra Malloggi
Presidente Ass.Commercianti
www.noidifornacette.it


Fonte: gdg

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]