23 Ottobre 2017
che c´ di nuovo

Ripostiglio di Fornacette on-line

02-02-2011 14:29 - News Generiche
Il logo dellAssociazione Phalantos Firenze
Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Buongiorno,

sperando di farVi cosa gradita, vorrei segnalare che tutte le schede complete di foto relative alle monete del ripostiglio di Fornacette sono visualizzabili sul portale del Monetiere del Museo Archeologico di Firenze al seguente indirizzo:
http://medagliere-firenze.lamoneta.it/collezione/Ripostiglio_di_Fornacette_%
28Pisa%29

Credo possa essere interessante inserire il link sul vostro sito.
Distinti Saluti,

Francesco Lamanna
Presidente Ass. Phalantos, responsabile del progetto web "Lorenzo il
Magnifico" realizzato per Il Museo Archeologico di Firenze con la
supervisione Scientifica del Prof. Catalli.


Egregio Dottore Lamanna,

Innanzitutto grazie per la segnalazione. Siamo particolarmente onorati della Vostra attenzione e abbiamo già provveduto a linkare l´indirizzo web sulla home di noidifornacette.it. L´iniziativa di mettere il Ripostiglio di Fornacette "on line" ha destato molta curiosità e sta riscuotendo un notevole successo tra i naviganti della rete. Diverse sono le e mail e le telefonate arrivate in redazione per approfondire l´argomento, assumere informazioni. L´evento ha provocato in me la stessa emozione vissuta il 18 luglio 2008 al Museo di Capannoli Valdera dove fu presentata ufficialmente la collezione delle antiche monete di epoca Romana. In quella occasione abbiamo conosciuto il Prof. Fiorenzo Catalli - Direttore del Monetiere del Museo Archeologico Nazionale di Firenze - il secondo da sinistra nella foto di copertina)- che presentò magistralmente il "Ripostiglio di Fornacette" alla presenza di cittadini e autorità. In quella occasione manifestammo al Prof.Catalli tutta la nostra stima per il suo impegno umano e professionale.

Egregio Dottore Lamanna

Nel ringraziarla nuovamente per la segnalazione, la preghiamo di estendere i miei saluti e auguri al Prof. Catalli, l´uomo che conosce, come nessun altro, un pezzo importante della storia del nostro paese, con la speranza che il "Tesoretto delle Fornacette" possa, un giorno non troppo lontano, essere esposto nel nostro paese per la soddisfazione di tutti i fornacettesi.

Cordialissimi saluti
mauro pardini
www.noidifornacette.it

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]