28 Giugno 2017
immagine di testa


che c´ di nuovo

Un viaggio lungo 35 anni

20-12-2009 - News Generiche
Il 18 dicembre si è tenuta una assemblea nella sala del Circolo Arci di Fornacette per festeggiare un pensionato. Il sottoscritto. Ma la serata ha preso, volutamente, un altro significato: festeggiare e ringraziare i dipendenti comunali di Calcinaia per il loro impegno, per la loro competenza, per la loro serietà che ormai è una tradizione consolidata. Il fenomeno dello sviluppo e del benessere diffuso nel nostro territorio è anche merito dei lavoratori e certamente degli amministratori di maggioranza e di minoranza (seppure da diverse posizioni). Volevo rimanesse traccia di un´epoca che ha visto la modernizzazione della Pubblica Amministrazione e dello sviluppo del territorio. Dalle mitiche macchine da scrivere Olivetti alla rete internet. Sembrano passati secoli e invece sono appena una ventina d´anni che anche il Comune di Calcinaia si è attrezzato per adeguarsi ai tempi e bisogna dire che rispetto all´innovazione non siamo mai stati secondi a nessuno. Dietro a tutto questo processo ci sono stati e ci sono ancora donne e uomini che hanno messo tutto il loro impegno per adeguarsi alle nuove tecnologie. Ecco oggi se siamo sempre in testa alle classifiche di efficienza e di efficacia lo dobbiamo anche e soprattutto ai lavoratori del Comune. Anche quelli che non sono più fra noi. Ricordo Libero, Aulo, Quinto, Angiolino, Laurino, Loris, la Primetta, Doriano, Domizio, Ilio e altri. Mentre per gli amministratori vorrei ricordare Lanciotto e Angiolo Mariotti, Ugo Bacchereti e Mario Cioni scomparsi recentemente.
Ecco perché ho messo insieme una piccola pubblicazione come una significativa attestazione di affetto nei confronti dei miei compagni di un viaggio lungo 35 anni. Una pubblicazione all´interno della quale trovano posto una serie di dati statistici che speriamo ispirino riflessioni e buoni spunti sullo sviluppo e sulle prossime azioni di governo. Infine, per rimanere di buon umore, come sempre un po´ di ironia non guasta, ho pubblicato le frasi "celebri" udite nei corridoi e negli uffici in tutto il mio periodo di servizio al Comune di Calcinaia. Concludo, con il ringraziamento alle aziende che hanno sostenuto l´iniziativa editoriale, gli stampatori, Liana e Antonia per la messa a punto dell´elenco dei dipendenti, tutti quelli che mi hanno dato una mano. Cari ragazze e cari ragazzi auguro a Voi e alle Vostre famiglie i migliori auguri di Buone Feste e un felice anno nuovo. Grazie. Saluto con affetto Gabry che nonostante non passi un periodo di splendida forma ha voluto essere con noi.
Testimonianze di affetto e di stima sono state portate da Francesco Petroni, Adriano Casalini, Arrigo Basilei, vecchi amministratori comunali e infine da Antonia Felloni, Consigliere comunale del Comune di Calcinaia.
L´iniziativa si è conclusa con una simpatica cerimonia che ha visto protagonisti Gabriele Orsini e i due soliti guastafeste che sono stati si perdonati. Ma non assolti.

Il libro "E´ stato un piacere - i compagni di un viaggio lungo 35 anni" si trova nelle edicole del Comune di Calcinaia.

Ferma! ferma! scusate, mi dimenticavo di salutare e con molto affetto Giuseppe Mannucci (e signora) Comandante della Polizia Municipale del Comune di Pontedera. Ciao Beppe !!!

mauro pardini

Fonte: gdg

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]